Lisa Corva

Commenta come:
Testo:
Anti-Spam: CAPTCHA Image
 Immagine different
Posta commento

Faccio scivolare le tue parole nel cassetto da aprire quando sono sola.

Martedì, 24 aprile 2018 @15:49

"Quindi si affretta a far scivolare il consiglio nel cassetto da aprire quando si è soli".
(Eliana Bouchard)
Stai parlando con un’amica e all’improvviso capisci: quelle parole sono un regalo. Hai bisogno di metterle via, per ripensarci con calma. Frasi calde che ti consolano. Ma anche osservazioni che tagliano, acuminate, affilate: e ti aiutano proprio perché ti fanno male.

Il Buongiorno di oggi – che è anche il mio #spillo della settimana su Gioia – è tratto da un romanzo appena uscito, "La boutique", di Eliana Bouchard (Bollati Boringhieri). La storia di un negozio di abiti usati e delle storie che vi si intrecciano. L’ho letto volentieri perché sono affascinata dai negozi di vestiti, dalle storie di chi ci lavora, dalle storie cucite negli abiti…
Ho ritagliato questo pezzetto perché mi ci sono riconosciuta: certe frasi che ci dicono le amiche, o gli amici, sono proprio così; frasi, osservazioni, che mettiamo in un cassetto, per pensarci dopo, per pensarci più tardi.


3 commenti

LISA | Giovedì, 26 aprile 2018 @07:38

Che bello, Carla, pensare a certe parole (certe frasi, certi consigli) delle amiche come abiti che ritrovi nell'armadio proprio quando pensi di non avere niente da mettere... Mi piacciono, come sai, le metafore guardaroba!

Carla | Mercoledì, 25 aprile 2018 @08:59

Credo che le chiacchere tra amiche siano una delle cose più belle dell'essere donna. Abbiamo, a mio avviso, un modo speciale di chiaccherare in cui riveliamo sempre una parte di noi e poi abbiamo una varietà di argomenti incredibili. Le parole delle amiche poi si infilano sempre in un cassetino, perchè sono come quegli abiti che dimentichi nell'armadio che ritrovi proprio quando pensi di non aver niente da mettere.

roma | Mercoledì, 25 aprile 2018 @07:23

bello i tuo commento , come spesso accade ,.questa vita ci fa correre e riflettere pochissimo. le tue parole ,oggi, sono un regalo . grazie.

Lisa Corva

Mi chiamo Lisa Corva, e questo lo sapete. Sapete anche, se siete qui, che credo nel potere delle parole. E della poesia.

Qui troverete i miei Buongiorno: da trasformare in sms, ricopiare sull’agenda, far viaggiare via web… Talismano, oroscopo, cioccolatino, schegge di luce o di consolazione: usateli come volete. Troverete anche le mie interviste, i miei articoli di moda, i miei colpi di fulmine in giro per il mondo. E, ovviamente, i miei libri.

Mi potete anche trovare (a volte) in Piazza Unità a Trieste: la città dove sono nata, dove non ho mai vissuto, ma che continuo testardamente a considerare mia. Se vi avvicinate abbastanza, mi riconoscerete. Se non altro, dal profumo di rose.