Lisa Corva

Commenta come:
Testo:
Anti-Spam: CAPTCHA Image
 Immagine different
Posta commento

Un’età decisiva.

Mercoledì, 13 maggio 2009 @12:28

Il Buongiorno di lunedì 11 maggio è:

"Se l’era trovata davanti come se fosse scivolata dalla pagina triste di un racconto…"
(Nina Berberova)

A volte ci sentiamo proprio così. E desideriamo solo che qualcuno ci raccolga, ci lucidi, ci accarezzi, e ci rimetta dentro un romanzo. Ma nel posto giusto: dentro le pagine dove si ride, dove si sogna, dove si parla d’amore, dove si corre veloci verso il lieto fine.

La frase della scrittrice russa Nina Berberova è tratta dal libro di racconti "Dove non si parla d’amore", Adelphi.

Mentre invece il Buongiorno del 12 maggio è:

"A quarant’anni Giulia aveva raggiunto una età "decisiva". Evitava di chiarire la definizione, ma gli altri non avevano difficoltà a crederle. Non facciamo che passare da un’età decisiva a un’altra, finché un attimo decide, questa volta definitivamente, di tutto. Ma, nel frattempo, abbiamo continuato a prendere decisioni. La sua era stata di dedicarsi alla poesia".

(Giuseppe Pontiggia)

E in fondo, perché no? La poesia di sicuro si dedicherà a noi.

La frase di Pontiggia è tratta dal libro "La grande sera".

0 commenti

Lisa Corva

Mi chiamo Lisa Corva, e questo lo sapete. Sapete anche, se siete qui, che credo nel potere delle parole. E della poesia.

Qui troverete i miei Buongiorno: da trasformare in sms, ricopiare sull’agenda, far viaggiare via web… Talismano, oroscopo, cioccolatino, schegge di luce o di consolazione: usateli come volete. Troverete anche le mie interviste, i miei articoli di moda, i miei colpi di fulmine in giro per il mondo. E, ovviamente, i miei libri.

Mi potete anche trovare (a volte) in Piazza Unità a Trieste: la città dove sono nata, dove non ho mai vissuto, ma che continuo testardamente a considerare mia. Se vi avvicinate abbastanza, mi riconoscerete. Se non altro, dal profumo di rose.