Lisa Corva

Commenta come:
Testo:
Anti-Spam: CAPTCHA Image
 Immagine different
Posta commento

Con grigia riluttanza le nuvole si spingono lentamente a nord, verso di te.

Venerdì, 7 settembre 2012 @07:04

"Con grigia riluttanza le nuvole si spingono lentamente a nord, verso di te…
Tu potresti essere fuori, nel frutteto, dove le violette oscurano segretamente il terreno,
o nei boschi del crepuscolo, là, tra vibranti e agitati fiori settembrini.
Pensa a me qui, in biblioteca…"
(D.H. Lawrence)
Pensa a me. Sono anch'io su quelle nuvole, scivolo lentamente a nord, verso di te.

David Herbert Lawrence è noto soprattutto per "L'amante di Lady Chatterley", che uscì nel 1928 e fece scandalo: pre-cinquanta sfumature di grigio... Ma confesso di non averlo mai letto. Ho letto invece qualcuna delle sue poesie; e da quando ho tradotto i versi di oggi, con quei "nordic aster", mi sembra di vedere cespugli di "settembrini" ovunque, nelle mie passeggiate (sempre che la mia traduzione botanica sia giusta). Trovate i "shaken aster" e soprattutto "the woods of the twilight" (la twilight, molto più romantica del nostro crepuscolo o tramonto), come ogni venerdì, nella parte globish del sito: Friday Lisa!
Vi ricordo anche che iscrivendovi a Twitter avrete il mio Buongiorno in diretta sul vostro telefonino, ogni mattina.


E, se non avete ancora letto il mio racconto viola, lo trovate (gratis! recession style) qui:

http://d.repubblica.it/argomenti/2012/08/21/news/racconti_italiani_gratis-1213736/?fb_action_ids=10151132321892980&fb_action_types=og.recommends&fb_source=aggregation&fb_aggregation_id=288381481237582

13 commenti

domo | Domenica, 9 settembre 2012 @15:11

Si torna a casa, grande gioia per la vittoria del maestro coreano e per la menzione a Daniele Cipri'. Oggi si smontano telecamere e audio(per me), ultima passeggiata al mare e stasera l'aereo per Roma

Lady Chatterley | Venerdì, 7 settembre 2012 @17:30

Anche Milady passeggiava nel bosco inconsapevole o quasi dell'amore proletario in agguato. Oggi il romanzo sarebbe tranquillamente per educande, se la razza non si è estinta. Ma sto scherzando... mi si permette una battuta? Anch'io sono curiosa e aspetto la poesia scelta da Lisa per il matrimonio dell'amica.

canc | Venerdì, 7 settembre 2012 @16:06

grazie ,mi fa piacere sapere che era soltanto l'effetto di una brutta ripresa televisiva o dell'antenata televisione che abbiamo .spero di vederlo a roma . ne sai niente ?

domo | Venerdì, 7 settembre 2012 @15:14

Oggi un set di interviste con l'incredibile Brian de palma, un maestro. È ironico e demolisce i giornalisti che si avventurano in domande che sarebbe meglio evitare... Mi piace tanto quando socchiude i suoi occhi chiari e ride...gl suo film dev'essere molto bello, molto particolare. Ps: Robert Redford non ha per nulla una andatura incerta...

canc | Venerdì, 7 settembre 2012 @14:25

grazie .... attenta alla linea

LISA | Venerdì, 7 settembre 2012 @14:02

Sì, gli aster o settembrini sono quei fiori a stella, in cespugli bassi, azzurri ma non solo.
La poesia che ho scelto per il matrimonio sarà il mio Buongiorno di lunedì!

Giusy | Venerdì, 7 settembre 2012 @13:45

Bella, la poesia. Ebbene sì, ho letto il romanzo messo all'Indice per tanti anni. e l'ho trovato quasi per caso, spolverando, dietro modesto compenso (a quell'età si è venali) la libreria del fratello maggiore, era in seconda fila ma l'ho arpionato e letto tutto d'un fiato. Piccantissimo, eppure mi era piaciuto. Evidentemente, ero una cattiva ragazza...
Anche a me piacerebbe che la poesia di Lisa fosse condivisa. Forse la sposa la vuole tutta per sè e non le potrei dar torto.

lia.mo | Venerdì, 7 settembre 2012 @13:40

Ciao Lisa, i settembrini per caso sono quei fiorellini azzurri piccolini? Farò una ricerca al riguardo....Ciao e buon fine settimana.

canc | Venerdì, 7 settembre 2012 @08:55

auguri agli sposi e che sia la volta buona . buon divertimento a te . la poesia non andrebbe bene per tutti ?

Francescachesisposa | Venerdì, 7 settembre 2012 @08:55

Cara Lisa, quando sarò a Goa ti penserò così ti sembrerà di esserci stata! Anche io il prossimo anno sono testimone ad un matrimonio in Sardegna! Ma avrò uno spartito in borsa perché mi hanno chiesto di cantare!

LISA | Venerdì, 7 settembre 2012 @07:49

Aereo, Sardegna, testimone a un matrimonio. Recidiva sia la sposa (è alle seconde nozze), sia la testimone (mi ha rivoluto come witness). Stavolta però ho una poesia in borsa, da recitare alla cerimonia.

canc | Venerdì, 7 settembre 2012 @07:33

macchina tu sono ancora sleepy

canc | Venerdì, 7 settembre 2012 @07:29

alle 730 già il buongiorno settembrino , misatantoche lisa lisa sei già in maccina per un bel week end . racconta ,come dici ty .

Lisa Corva

Mi chiamo Lisa Corva, e questo lo sapete. Sapete anche, se siete qui, che credo nel potere delle parole. E della poesia.

Qui troverete i miei Buongiorno: da trasformare in sms, ricopiare sull’agenda, far viaggiare via web… Talismano, oroscopo, cioccolatino, schegge di luce o di consolazione: usateli come volete. Troverete anche le mie interviste, i miei articoli di moda, i miei colpi di fulmine in giro per il mondo. E, ovviamente, i miei libri.

Mi potete anche trovare (a volte) in Piazza Unità a Trieste: la città dove sono nata, dove non ho mai vissuto, ma che continuo testardamente a considerare mia. Se vi avvicinate abbastanza, mi riconoscerete. Se non altro, dal profumo di rose.