Lisa Corva

Commenta come:
Testo:
Anti-Spam: CAPTCHA Image
 Immagine different
Posta commento

Decifrarti.

Mercoledì, 4 novembre 2009 @08:06

"Perché s’era tirato indietro proprio quando cominciavamo a ritrovarci? Forse anch’io gli facevo paura? Il suo viso mi sembrava a un tempo molto duro e molto vulnerabile, lo decifravo male".
(Simone de Beauvoir)

Com’è difficile, a volte, capire, interpretare, decifrare il tuo viso. Com’è difficile, a volte, amarti.

(Anche la frase che ho scelto oggi per City - come quella del 28 ottobre - è tratta dal "romanzo dentro il romanzo", ovvero la storia d’amore di Simone de Beauvoir con Nelson Algren: da "I mandarini", Einaudi)

5 commenti

33giri | Venerdì, 18 dicembre 2009 @00:46

..QUESTI MESI HO RITROVATO IL MIO AMORE...CI SIAMO RIVISTI..STAVA SCAPPANDO DA ME E FORSE LO FARA'...nulla accde per caso....i tuoi versi citati sembrano coincidere con le mie emozioni,qllo che sto vivendo negli ultimi tempi..non sono solo coincidenze,..ma vibrazioni dell'anima..

taminy | Mercoledì, 18 novembre 2009 @22:03

leggo questa poesia e mi ci rispecchio in pieno...ci vedo la mia storia,che dura ormai da quasi un anno,ci rivedo il ragazzo che frequento al quale ormai ho imparato a nn chieder nulla...ogni volta scappa!!ci vediamo e il giorno dopo nn si fa vivo,poi torna se scompaio io...e appena mi riprende ricomincia tutto...mi chiedo se cambierà mai...

Fenice | Martedì, 10 novembre 2009 @17:05

L'amore si odia come dice la nuova canzone della Mannoia, si odia quando capisci che si parla troppo, ma di concreto non c'è nulla, rimani delusa quando capisci di esser tradita, ti laceri quando ti accorgi di esser stata usata. Anche le parole, spesso non si riescono a decifrare, per amore credi a tutto.
E' più facile amare che essere amati!

Sabrina | Martedì, 10 novembre 2009 @11:17

Com'è vera, questa frase. Ho già scritto su questo blog più o meno un anno fa, o forse più. Sono successe tante cose nel frattempo e nella mia vita c'è stato poco tempo per pensare ad altro che non fosse lo studio o il lavoro. Ora invece, che sarei pronta per l'amore,mi sento solo vulnerabile..E mi ritrovo con un ragazzo dal comportamento indecifrabile, che mi marca stretta quando mi vede e poi non mi cerca..Che dopo un anno che non ci vedevamo (e insieme non siamo mai stati,nemmeno prima) torna all'attacco come prima, forse, anche stavolta, senza concludere niente, o forse (spero) più maturo.Ma a volte decifrare gli sguardi è così difficile, anche perchè si ha paura che siano i propri ad essere decifrati, che lui si accorga di come vorrei che qualcosa iniziasse e della paura che avrei di essere, per lui, solo un porto salvo a cui approdare nella solitudine in cui è piombato e che poi in realtà di me non sia mai contento. E' proprio difficile, a volte, amare.

adriano | Mercoledì, 4 novembre 2009 @10:11

a volte e' difficile anche ri-amare

Lisa Corva

Mi chiamo Lisa Corva, e questo lo sapete. Sapete anche, se siete qui, che credo nel potere delle parole. E della poesia.

Qui troverete i miei Buongiorno: da trasformare in sms, ricopiare sull’agenda, far viaggiare via web… Talismano, oroscopo, cioccolatino, schegge di luce o di consolazione: usateli come volete. Troverete anche le mie interviste, i miei articoli di moda, i miei colpi di fulmine in giro per il mondo. E, ovviamente, i miei libri.

Mi potete anche trovare (a volte) in Piazza Unità a Trieste: la città dove sono nata, dove non ho mai vissuto, ma che continuo testardamente a considerare mia. Se vi avvicinate abbastanza, mi riconoscerete. Se non altro, dal profumo di rose.